Valentina Giacosa

Musicoterapista

C’era una volta una violoncellista di nome Valentina, che un giorno divenne mamma. I suoi figli, Tommaso e Francesco, le insegnarono che la comunicazione, l’ascolto e l’osservazione sono gli aspetti fondamentali, ma anche i più difficili, della relazione tra genitore e bambino. Con la maternità si rese conto della solitudine che accompagna le neo-mamme nel delicato e affascinante passaggio da donna a mamma.

Così un giorno incontrò la Fata Musicoterapia. La Fata Musicoterapia si presentò sotto diverse forme: c’era la Magia della Musicoterapia in gravidanza e neonatale che offre un momento di condivisione con i propri bambini che, attraverso il linguaggio non-verbale sonoro-musicale, aiuta a relazionarsi in maniera naturale e positiva fin da subito, e aiuta le neo-mamme a riscoprire se stesse in questo nuovo ruolo così difficile ma emotivamente intenso ed appagante.

E poi c’era l’Incantesimo della Musicoterapia riabilitativa e terapeutica che, invece, si rivolge a bambini affetti da autismo e disabilità, sia in gruppo che individualmente.
Alla Fata Musicoterapia piace molto collaborare con le colleghe Psicoterapia, Neuropsicomotricità, Osteopatia, Nutrizione e Ostetricia, per poter aiutare le famiglie a realizzare i propri bisogni.

“La dove finisce la parola, lì inizia la musica”
H.Heine